News

gio 29 settembre 2022

Bach in città

Si apre il 6 ottobre la quarta edizione di Bach in città, in alcune delle più belle chiese della città. Rassegna di musica da camera dedicata ai capolavori del compositore Johann Sebastian Bach, inaugurerà presso la Chiesa di Santa Maria del Carmine e seguiranno altre tre date, il 13 ottobre presso la Chiesa di San Luca, il 19 ottobre presso la Chiesa dei Santi Primo e Feliciano e, il 27 ottobre concerto finale presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi.

La rassegna di quest’anno ha come comune denominatore il virtuosismo strumentale. Accanto all’esecuzione della Suite n.3 per violoncello solo interpretata dal M° Enrico Dindo, verrà offerta la possibilità di ascoltare i concerti per violino, brani per flauto solo e i Concerti Brandeburghesi n.4 e n.5. Ospiti della rassegna il M° Marco Zoni, Primo flauto dell’Orchestra del Teatro alla Scala e dell’omonima Filarmonica, e il M° Pier Filippo Barbano, Primo Flauto dell’Orchestra dell’Arena di Verona. Il Consort barocco de I Solisti di Pavia sarà il sostegno musicale in tutti i concerti.

L’iniziativa è organizzata dalla Fondazione I Solisti di Pavia con il sostegno di Fondazione Banca del Monte di Lombardia e il Patrocinio del Comune di Pavia.

L’ingresso, a partire dalle ore 20.45, è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Scarica il libretto

gio 9 dicembre 2021

L'Eroica e Cajkovskij nel concerto donato a Pavia

In scena il tradizionale concerto del 9 dicembre a Pavia al Teatro Fraschini con un programma dedicato a Cajkovskij e Beethoven:podróbki zegarków oltre quaranta elementi nella formazione diretta da Enrico Dindo.

Il concerto è gratuito. I biglietti omaggio si possono scaricare online www.teatrofraschini.vivaticket.it e ritirare presso la biglietteria del Teatro  da lunedì al sabato dalle 16.00 alle 19.00. Per informazioni 0382/271214 Green Pass obbligatorio.

Qui programma e formazione 

 

mer 25 agosto 2021

Musica nei Cortili a Pavia: appuntamento a settembre

Si apre a settembre  l'edizione 2021 di Cortili in Musica, la rassegna di musica da camera offerta ogni anno al pubblico dalla Fondazione I Solisti di Pavia, che ha cambiato stagione e, questa volta, arriva a fine estate con tre appuntamenti serali.

I concerti si svolgono alle ore 21 il 2, 6 e 9 settembre con un excursus nella musica da camera dal Seicento al Novecento con musiche di Vivaldi, Corelli, Locatelli, Cirri, Beethoven, Fauconier, Gliere, Halvorsen, Mendelssohn, Dvorak, Piazzolla. 

Qui puoi scaricare il programma di sala (allegato in fondo).

La novità dell’edizione 2021 è l’apertura al pubblico, da parte dei proprietari, di due splendidi palazzi pavesi privati: Palazzo Bottigella Gandini e Palazzo Negri della Torre dove si terranno i concerti inaugurati nel cortile dell’ex monastero di Santa Maria Teodote,rolex replica oggi Seminario Vescovile.

I concerti sono tutti aperti al pubblico gratuitamente fino ad esaurimento posti. La prenotazione è obbligatoria dal sito.

Puoi prenotarti qui

Le prenotazioni del concerto del 2 settembre si aprono il 26 agosto alle ore 10; le prenotazioni per il concerto del 6 settembre il 30 agosto alle ore 10; le prenotazioni per il concerto del 9 settembre il 3 settembre alle ore 10.

Cortili in Musica è un’iniziativa della Fondazione I Solisti di Pavia promossa con il sostegno di Fondazione Banca del Monte di Pavia e fa parte del programma de La Città come Palcoscenico, rassegna promossa e organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Pavia.

 

 

dom 27 giugno 2021

Concerto

Il 27 giugno alle ore 18.30 i Solisti di Pavia con  Enrico Dindo sono sul palcoscenico del Teatro Torselli a Cuneo. Il concerto è nel programma della manifestazione Cuneo città in note. La musica dei luoghi organizzato da Fondazione Artea.

Il violoncello domina incontrastato in questo concerto nei primi brani di tre grandi autori che ne esplorano tutte le vocazioni. 

Per l' ultimo brano in programma, il maestro Dindo depone l’architetto e impugna la bacchetta da direttore per i quattro movimenti di grande successo per un finale d’effetto. 

Per programma e formazione guarda in calendario

 

mar 15 giugno 2021

Bach in città cambia stagione: dal 21 giugno al 13 luglio

Bach in città 2021, terza edizione della rassegna di musica da camera organizzata dalla Fondazione I Solisti di Pavia, cambia stagione. Si svolgerà dal 21 giugno al 13 luglio all’ombra delle navate delle più belle chiese e basiliche di Pavia ed è  uno degli appuntamenti della rassegna “La città come palcoscenico” organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pavia. L’iniziativa si svolge con il sostegno di Fondazione Banca del Monte di Lombardia e il Patrocinio del Comune di Pavia.

La rassegna è incentrata sul nome di Johann Sebastian Bach e sulla sua musica capace di esaltare la nobiltà degli strumenti che suonano in assolo. Si sviluppa attraverso la dimensione cameristica e orchestrale tenendo come punto fondamentale di ogni appuntamento una suite per violoncello e facendo ruotare attorno ad essa di volta in volta forme diverse per altrettanti strumenti.

ENTE FONDATORE

D’INTESA E CON IL CONTRIBUTO DI

CON LA COLLABORAZIONE DI