News

mer 25 agosto 2021

Musica nei Cortili a Pavia: appuntamento a settembre

Si apre a settembre  l'edizione 2021 di Cortili in Musica, la rassegna di musica da camera offerta ogni anno al pubblico dalla Fondazione I Solisti di Pavia, che ha cambiato stagione e, questa volta, arriva a fine estate con tre appuntamenti serali.

I concerti si svolgono alle ore 21 il 2, 6 e 9 settembre con un excursus nella musica da camera dal Seicento al Novecento con musiche di Vivaldi, Corelli, Locatelli, Cirri, Beethoven, Fauconier, Gliere, Halvorsen, Mendelssohn, Dvorak, Piazzolla. 

Qui puoi scaricare il programma di sala (allegato in fondo).

La novità dell’edizione 2021 è l’apertura al pubblico, da parte dei proprietari, di due splendidi palazzi pavesi privati: Palazzo Bottigella Gandini e Palazzo Negri della Torre dove si terranno i concerti inaugurati nel cortile dell’ex monastero di Santa Maria Teodote, oggi Seminario Vescovile.

I concerti sono tutti aperti al pubblico gratuitamente fino ad esaurimento posti. La prenotazione è obbligatoria dal sito.

Puoi prenotarti qui

Le prenotazioni del concerto del 2 settembre si aprono il 26 agosto alle ore 10; le prenotazioni per il concerto del 6 settembre il 30 agosto alle ore 10; le prenotazioni per il concerto del 9 settembre il 3 settembre alle ore 10.

Cortili in Musica è un’iniziativa della Fondazione I Solisti di Pavia promossa con il sostegno di Fondazione Banca del Monte di Pavia e fa parte del programma de La Città come Palcoscenico, rassegna promossa e organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Pavia.

 

 

dom 27 giugno 2021

Concerto

Il 27 giugno alle ore 18.30 i Solisti di Pavia con  Enrico Dindo sono sul palcoscenico del Teatro Torselli a Cuneo. Il concerto è nel programma della manifestazione Cuneo città in note. La musica dei luoghi organizzato da Fondazione Artea.

Il violoncello domina incontrastato in questo concerto nei primi brani di tre grandi autori che ne esplorano tutte le vocazioni. 

Per l' ultimo brano in programma, il maestro Dindo depone l’architetto e impugna la bacchetta da direttore per i quattro movimenti di grande successo per un finale d’effetto. 

Per programma e formazione guarda in calendario

 

mar 15 giugno 2021

Bach in città cambia stagione: dal 21 giugno al 13 luglio

Bach in città 2021, terza edizione della rassegna di musica da camera organizzata dalla Fondazione I Solisti di Pavia, cambia stagione. Si svolgerà dal 21 giugno al 13 luglio all’ombra delle navate delle più belle chiese e basiliche di Pavia ed è  uno degli appuntamenti della rassegna “La città come palcoscenico” organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pavia. L’iniziativa si svolge con il sostegno di Fondazione Banca del Monte di Lombardia e il Patrocinio del Comune di Pavia.

La rassegna è incentrata sul nome di Johann Sebastian Bach e sulla sua musica capace di esaltare la nobiltà degli strumenti che suonano in assolo. Si sviluppa attraverso la dimensione cameristica e orchestrale tenendo come punto fondamentale di ogni appuntamento una suite per violoncello e facendo ruotare attorno ad essa di volta in volta forme diverse per altrettanti strumenti.

ven 14 maggio 2021

Serata Musicale al Conservatorio di Milano

Torna lunedì 31 alle ore 20 la serata alla Sala Verdi del Conservatorio di Milano sospeso lo scorso autunno.

Domina il violoncello nelle pagine in programma nel concerto: A.K. Glazounov - Chant du Menestrel per cello e archi op.71 (Orchestrazione di E. Dindo); A. Dvorak - Rondo per cello e archi op.94 (Orchestrazione di E. Dindo); D. Popper - Requiem per tre celli e archi op.66 (Orchestrazione di E. Dindo); P.I. Ciaikovsky - Serenata per archi op.48  Pezzo in forma di Sonatina. Andante non troppo - Valse. Tempo di valse. Moderato- Elegia. Larghetto elegiaco - Finale. Tema russo. Andante.  

In allegato il foglio di sala con la formazione. 

Per informazioni: www.seratemusicali.it 

 

 

mer 28 aprile 2021

Musica e pubblico: di nuovo dal vivo in concerto al Fraschini di Pavia

Entusiasti di tornare a condividere con il pubblico la loro musica, I Solisti di Pavia in palcoscenico al Teatro Fraschini di Pavia il 3 maggio alle 20. Direttore e Solista Enrico Dindo 

Domina il violoncello nei dieci brani in programma: pagine molto note e piene di fascino appositamente riorchestrate per la formazione di archi. Musiche di Max Bruch, Antonín Dvořák, Aleksandr Glazunov, Astor Piazzolla, David Popper, Sergej Rachmaninov, Camille Saint-Saëns.

In allegato programma e formazione.

Il concerto è gratuito e la prenotazione è obbligatoria sul sito: www.teatrofraschini.it   biglietteria on line.

ENTE FONDATORE

D’INTESA E CON IL CONTRIBUTO DI

CON LA COLLABORAZIONE DI